Protocollo Agenzia Sicura – Speciale COVID-19

 

In attesa delle specifiche disposizioni governative per il nostro settore, le 4 agenzie autorizzate dell'isola di Ventotene si sono sedute allo stesso tavolo per adottare protocolli comuni nel rispetto dell'autonoma libertà di fare impresa anche in funzione delle specifiche e diverse dinamiche strutturali e commerciali. Vendiamo lo stesso prodotto "Case Private" ma siamo organizzati in maniera diversa.

Per proteggere con il nostro atteggiamento lavorativo la nostra piccola comunità e per avere il tempo di valutare la situazione sanitaria, abbiamo rimandato al 12 giugno 2020 l'apertura delle Case Private, anche in deroga ad eventuali disposizioni che anticipassero l'inizio della stagione turistica.

Per quanto riguarda le misure nei confronti degli ospiti abbiamo concordato:

  • La creazione di una giornata di cuscinetto tra un soggiorno e l'altro, rinunciando quindi ai cambi giorno su giorno, offrendo un late check-out agli ospiti e 24 ore per consentire una pulizia accurata delle case.
  • L'abbandono del vecchio modello sabato/sabato o domenica/domenica, consentendo di diluire arrivi e partenze su tutti i giorni della settimana.

e alla luce delle dinamiche specifiche del COVID-19:

  • Disincentivare nelle case private soggiorni inferiori alle 4 notti.
  • Incentivare commercialmente i soggiorni superiori alle 14 notti.

Per offrirvi un'isola piu bella

Abbiamo scelto di limitare il movimento non necessario di mezzi per preservare questa splendida isola, che incoraggiamo a scoprire a piedi: per il trasporto dei bagagli nel tragitto porto-appartamento, all'arrivo e alla partenza, ci affidiamo a Marco, l'unico NCC autorizzato dell'isola.

Il servizio ha un costo supplementare di € 10 a prenotazione da corrispondere direttamente a ​Marco allo sbarco, e comprende il trasferimento e la custodia dei bagagli dall'orario di arrivo a quello di check-in, e da quello di check-out fino alla riconsegna di fronte al mezzo marittimo scelto per la partenza. Il servizio si può prenotare 24 ore prima dell'arrivo, al (+39) 346-0337381.

Pagamenti e rimborsi – Speciale COVID-19

Quali sono le modalità di pagamento del soggiorno?

Salvo diversi accordi con il proprietario,​ puoi pagare il 50% del costo totale al momento della prenotazione​ e saldare il rimanente​ entro e non oltre 14 giorni dalla data di arrivo concordata​.

È possibile ottenere un rimborso nel caso di annullamento del soggiorno?

Sì. Vista l'emergenza sanitaria in corso e la conseguente incertezza legata agli spostamenti, il proprietario dell'appartamento che affitti si impegna nel contratto a rimborsare il ​50% della caparra ​nel caso di rinuncia al soggiorno entro 28 giorni della data di arrivo concordata: l'importo trattenuto permette al proprietario di compensare il prezzo scontato a cui proporrà la casa tornata disponibile, e a te …un tempo ragionevole per valutare la situazione.

L'agenzia custodisce l'importo che versi a titolo di caparra fino a 4 settimane prima del tuo arrivo: solo in quel momento, se il soggiorno è confermato, consegna al proprietario la caparra o ti rimborsa il 50% della somma pagata per il proprietario nel caso di una malaugurata rinuncia alla vacanza per motivi personali.

Cosa succede in caso di divieto allo sbarco imposto a causa dell'emergenza sanitaria, quindi non dipendente dalla mia volontà?

Qualora siano imposte nuove restrizioni da parte delle Autorità competenti riguardo agli spostamenti personali, tali da impedirti l'accesso all'isola, la prenotazione ti garantisce la possibilità di usufruire del tuo soggiorno in una data successiva a tua scelta.

La speciale garanzia "voucher" che abbiamo previsto si attiva nel caso dovesse essere dichiarato - nei 28 giorni antecedenti l'arrivo - un assoluto divieto di accesso all'isola nelle date del tuo soggiorno.

Anche se con probabili limitazioni, confidiamo di potervi ospitare sull'isola nel corso della prossima stagione estiva: la formula di garanzia che abbiamo previsto a scopo precauzionale ci permette di far fronte a eventi imprevedibili - laddove neanche le assicurazioni si fanno carico del rischio - dando a te la certezza di usufruire al 100% degli importi che hai versato, e a noi la possibilità di sostenere la nostra comunità in questo momento particolarmente difficile.

Se sei costretto a rinunciare al tuo soggiorno per ragioni legate all'emergenza sanitaria, ti aspettiamo sull'isola non appena la situazione si sarà normalizzata, dopo aver concordato insieme delle nuove date: faremo di tutto per rendere ancora più speciale il tuo soggiorno, anche nel 2021!

Obblighi di proprietario e turista

Cosa troverò nell'appartamento?

È importante ricordare che stai affittando una casa da un privato, che come tale non fornisce servizi turistici. Ciascun proprietario si prende cura in maniera diversa della propria casa, attrezzandola secondo la grandezza e la propria sensibilità.

Ecco ciò che comunque ti garantiamo di trovare al tuo arrivo: 1 telo doccia e 1 asciugamano viso per ogni ospite, il letto pronto, un rotolo di carta igienica, del sapone, una bottiglia d'acqua e il calendario della raccolta differenziata e la base per gestire la pulizia e la zona cottura dell'alloggio. Puoi verificare sul sito le eventuali dotazioni extra di ciascun proprietario.

Noi siamo qui per aiutarti a cercare tutto quello che potrà rendere più comodo il tuo soggiorno: se hai prenotato un soggiorno superiore a 7 notti, ad esempio, puoi chiederci di noleggiare per tuo conto della biancheria extra dalla Lavanderia Laundromat di Gaeta, che consegna quasi giornalmente o segnalarci per email le tue esigenze specifiche.

Quali sono i miei obblighi relativamente alla casa che ho in affitto?

Affittandola, assumi di fatto la custodia della casa e ti impegni a risarcire gli eventuali danni ad essa causati durante la tua permanenza. Ti impegni inoltre a non modificare la disposizione di letti, tavoli e mobili, a lasciare pulita la zona cottura e le stoviglie, e a svuotare il frigorifero - lasciando eventualmente solo alimenti e bevande non deperibili - prima della tua partenza.

Durante il tuo soggiorno ti impegni a rispettare il calendario della raccolta differenziata: dividi accuratamente i tuoi rifiuti, e conferiscili il giorno della tua partenza nelle isole ecologiche mobili gestite dal Comune. L'appartamento che lasci dovrà essere completamente libero da rifiuti entro l'orario concordato di check-out nel giorno della partenza.

Tra i tuoi obblighi, c'è anche l'impegno a non ospitare un numero di persone superiore a quello concordato con il proprietario al momento della prenotazione. Qualora ci fossero delle modifiche nel numero di ospiti che soggiornano, chiamaci per darci modo di verificare con il proprietario che ciò non comporti l'eventuale applicazione di un supplemento legato ai consumi e alla biancheria.

Cos'è il contratto? Va registrato all'Agenzia delle Entrate?

Il contratto di locazione turistica è l'accordo tra te e il proprietario che regola le modalità dei pagamenti e le norme generali di utilizzo della casa che prenderai in custodia. Il contratto è obbligatorio, e non necessita di registrazione se il soggiorno è inferiore alle 28 notti.

Il canone di locazione sarà soggetto al regime fiscale della cedolare secca in sede di dichiarazione dei redditi, a cura del proprietario.

Devo firmare qualcosa? Riceverò ricevuta fiscale?

Non dovendo registrare il contratto, non è necessaria la tua firma: per accettare i termini dell'accordo ti basta solo compilare il form online e disporre il pagamento per la caparra al proprietario​.

Le distinte di versamento dei bonifici bancari valgono a titolo di ricevuta per i pagamenti effettuati al proprietario. Riceverai invece la fattura per la provvigione da versare all'agenzia.

Cosa succede se non saldo il soggiorno entro i tempi previsti dal contratto?

Se non rispetti i tempi di pagamento previsti al momento della prenotazione, l'accordo si risolve automaticamente: la caparra che hai versato viene trattenuta dal proprietario, a titolo di penale, dal momento che dovrà rimettere l'immobile sul mercato a un prezzo scontato.

Per questo motivo, ti chiediamo di comunicarci tempestivamente ogni problema legato alla tua prenotazione: in questo modo possiamo aiutarti a non perdere la caparra, riuscendo contemporaneamente a non mettere in difficoltà il proprietario della casa che volevi affittare.

Cosa succede se il proprietario rinuncia ad affittarmi la casa?

Nonostante questa eventualità non si sia mai verificata in oltre dieci anni di attività, abbiamo previsto nel contratto di locazione un'apposita clausola in base alla quale, in caso di rinuncia, il proprietario si impegna a rimborsare eventuali caparre e acconti da te versati e a pagare una penale di importo equivalente al canone concordato. Noi ti aiuteremo a trovare un'alternativa per il tuo soggiorno, e tu avrai a disposizione un budget che ti consentirà di goderti comunque la tua vacanza con serenità.

Potrò fare il check-in immediatamente al mio arrivo?

Non sempre: al tuo arrivo sull'isola saremo al porto ad aspettarti e, a seconda dell'orario di check-in indicato sul contratto, accompagnarti a piedi all'appartamento o lasciarti libero di fare un tuffo o bere un caffè.

Prima di organizzare il tuo arrivo sull'isola, se viaggi con bambini piccoli o hai esigenze particolari, verifica l'orario concordato di check-in e scegli il tuo collegamento anche in base a questo parametro.

Posso portare con me animali domestici?

Il comune di Ventotene vieta l'accesso di ogni tipo di animale domestico alle zone balneari demaniali negli orari di balneazione, a eccezione dei cani guida per non vedenti e dei cani per il soccorso in possesso delle certificazioni.

Tale divieto, che si aggiunge alla scarsa presenza di recinzioni e spazi esterni confinati, porta a complicare la gestione di eventuali animali, che sarebbero costretti a rimanere in casa in estate, durante gli orari di balneazione, causando danni o disagi al vicinato. Nella stagione estiva, inoltre, le case sono occupate ogni giorno, e, dati i tempi ristretti per il cambio degli ospiti, la presenza di animali crea difficoltà nelle operazioni di pulizia e di aerazione degli spazi.

Per questi motivi, tutti i proprietari di case in affitto vietano, di regola, la presenza di animali nella stagione estiva, riservandosi la possibilità di valutare comunque la situazione caso per caso.

Se vuoi venire sull'isola con il tuo animale, ti consigliamo di scegliere un periodo di bassa stagione: gli amici a quattro zampe sono i benvenuti in primavera e autunno, quando anche loro riescono a godere appieno della bellezza dell'isola e di tutte le attenzioni dei loro proprietari.

Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer